Titolo: come crearne uno accattivante [4 step]

come-realizzare-un-titolo-accattivante-4-step

I tuoi titoli catturano l’attenzione dei lettori?

Hai bisogno di buone idee per migliorare i tuoi titoli?

Un buon titolo costringe il pubblico a fermarsi, leggere e condividere i tuoi contenuti.

In questo articolo scoprirai quattro modi per produrre titoli accattivanti per coinvolgere i lettori.

 

Perché i titoli sono una questione delicata?

Ogni marketers è alla ricerca di modi per far conoscere i suoi contenuti grazie ai social network. Ciò è particolarmente importante per le piccole imprese che non hanno il budget per sostenere ogni contenuto con la pubblicità e altre tattiche di marketing a pagamento.

Per catturare il tempo e l’attenzione del tuo pubblico è necessario un buon titolo. Come sostiene David Ogilvy, “In media, solo 1 lettore su 5 lettori dopo aver letto il titolo prosegue nella lettura del tuo articolo.”

Secondo uno studio di Chartbeat condotto su un campione casuale di 2 miliardi di visite generate da 580.000 articoli, il 55% dei visitatori ha speso meno di 15 secondi per pagina.

Un altro dato degno di nota è che la condivisione sui social fa sì che il tuo contenuto venga condiviso, ma non letto. Le persone che condividono i contenuti sono solo una piccola frazione delle persone che visitano il contenuto, secondo l’analisi di Chartbeat su 10.000 articoli condivisi sui social.

Questi dati supportano la partecipazione sui social network secondo il principio 90-9-1:

  • il 90% leggerà in silenzio,
  • il 9% farà una piccola azione (like e condivisioni)
  • l’1% creerà contenuti o parteciperà.

Hai solo una piccola opportunità di ottenere l’attenzione del pubblico: per questo è importante avere un titolo forte che costringa i visitatori a leggere e condividere i tuoi contenuti.

Qui ci sono quattro semplici modi per migliorare i tuoi titoli.

 

# 1: Dimostra il valore con i numeri

Uno studio del 2013 pubblicato su Moz ha ricercato quali tipologie di titoli funzionano meglio con i lettori. I risultati non sono una sorpresa: i primi due titoli includono un numero [30 modi per rendere il tè più piacevole] e indirizzano i lettori [modi per fare bere il tè più piacevole].

 

# 2: Trova risorse per l’ispirazione

Scrivere grandi titoli può essere difficile, ma è possibile trovare qualche ispirazione guardando le tipologie di titoli più utilizzati dagli altri.

Un esempio è l’ebook gratuito di Jon Morrow, 52 Headline Hacks, un tesoro di idee e suggerimenti. L’autore fornisce 52 modelli di titolo che si possono adattare e include una breve spiegazione del perché questi titoli hanno avuto successo.

Per ulteriori idee sui sottotitoli ti consiglio di dare un’occhiata a ciò che funziona con i tuoi pari: la condivisione sui social è un modo per determinare ciò che funziona.

 

# 3: Fornisci informazioni al tuo pubblico

Marcus Sheridan consiglia di dare ai lettori le informazioni che stanno attivamente cercando. In altre parole, “Loro chiedono, tu rispondi”.

Ad esempio, River Pools ha pubblicato un articolo per rispondere a una domanda comune da parte dei clienti interessati a piscine in fibra di vetro. L’informazione chiave viene consegnata proprio nel titolo: Quanto costa una piscina in vetroresina?

Questo titolo attira i clienti, perché ha detto loro quello che volevano sapere. Secondo Sheridan, questo articolo ha generato circa $ 2 milioni di vendite.

Tieni a mente che si deve anche evitare di dare troppe informazioni nel titolo.Se il titolo da troppe informazioni, i lettori non si sentono costretti a leggere l’articolo.

 

# 4: Fai brainstorming

Siamo tutti d’accordo che sarebbe bello usare come titolo la prima idea che ci viene in mente, ma purtroppo il primo titolo a cui pensiamo non è mai il migliore. Per trovare il miglior titolo devi prenderti un po ‘di tempo e pensare ad eventuali titoli.

Upworthy, per esempio, si concentra su come ottenere grandi titoli, chiedendo ai loro scrittori almeno 25 titoli per ogni articolo.
come-realizzare-grandi-titoli

Capisco che tu possa non avere né tempo né voglia di metterti a scrivere 25 titoli per ogni articolo, ti consiglio però non non usare come titolo la prima idea che ti passa per la mente, scrivi un elenco con tutti i titoli a cui hai pensato. Poi rileggilo e scegli il miglior titolo per il tuo articolo.

 

5 segreti per migliorare i tuoi titoli

Qui di seguito ti propongo 5 consigli rapidi e veloci per migliorare ancora di più i tuoi titoli

  1. Utilizza la lingua del tuo pubblico.Ragionando sul tuo marketing e sui profili social dei tuoi clienti (social personas), determina quali parole e frasi sono per loro familiari e ricorrenti. Una volta individuati, utilizzali nei tuoi contenuti
  2. Impara quali sono le note dolenti per il tuo pubblico. Come ricorda Marcus Sheridan, devi rispondere alle domande che tengono il pubblico sveglio fino a notte fonda.
  3. Sii chiaro: evita di utilizzare un titolo che attiri l’attenzione se non è inerente al tema che tratti nel post. Se deludi i tuoi lettori questi saranno meno propensi a leggere o a condividere i tuoi contenuti.
  4. Prova titoli diversi per capire che cosa funziona meglio per i tuoi contenuti. Se è il caso, modifica e personalizza i titoli per i diversi canali social. Puoi verificare i tuoi titoli inviando lo stesso contenuto in tempi diversi su diverse piattaforme social.
  5. Monitora i risultati del tuo titolo. Misura ciò che genera i risultati migliori in relazione ai tuoi obiettivi di marketing [visite al sito, email, raccolte, vendite…]

 

Conclusione

Quando si tratta di migliorare i titoli, devi prestare attenzione a ciò che funziona per gli altri, ma anche fare in modo che i titoli si distinguano dagli altri in base al pubblico di destinazione.

Cosa ne pensi? Hai provato una di queste tattiche? Hai un esempio di un titolo preferito da condividere? Qual è il tuo titolo preferito per attirare l’attenzione sociale? Fammelo sapere nei commenti e non esitare a farmi domande.

Questo articolo è la traduzione italiana di How to Craft Headlines That Draw People to Your Content, puoi trovare il testo originale qui http://www.socialmediaexaminer.com/how-to-craft-headlines-that-draw-people-to-your-content/

The following two tabs change content below.

Giulia Ripamonti

Studentessa di Scienze Psicosociali della Comunicazione, appassionata di scrittura e tecnologia. Precisa, concreta e piena di forza di volontà, amo definirmi come un mix di creatività e razionalità.

Nessun commento

Lascia il tuo commento